Now Reading
Sport e inclusione sociale sulle Dolomiti di Brenta. Il raduno degli amanti della montagna senza barriere.
Sfruttare il vento per surfare sulla neve

Sport e inclusione sociale sulle Dolomiti di Brenta. Il raduno degli amanti della montagna senza barriere.

Fino al 17 marzo la Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta Val di Sole Val Rendena ospiterà la 46° edizione di NeveUisp, l’evento nazionale dell’Unione Italiana Sport per Tutti che promuove l’inclusione sociale attraverso lo sport. Previste escursioni, attività sportive, appuntamenti culturali. Il prossimo weekend in programma i 62esimi campionati italiani Uisp di sci alpino. Per il territorio l’opportunità di promozione con iniziative alla scoperta di angoli suggestivi e tradizioni culinarie.

Mezzana (TN), 12 marzo 2024 – È uno dei principali raduni per gli amanti della neve e della montagna di tutte le età, sciatori esperti o alle prime armi poco importa, ma anche per famiglie, gruppi di scolaresche e persone con disabilità, rigorosamente all’insegna del divertimento, della voglia di stare insieme e dello sport per tutti, abbattendo ogni ostacolo all’inclusione. Fino a domenica prossima, 17 marzo, le Dolomiti di Brenta ospiteranno la 46° edizione di NeveUisp, manifestazione organizzata dal settore nazionale dell’associazione Uisp (Unione Italiana Sport per Tutti) in collaborazione con ApT Val di Sole. Saranno oltre 700 i partecipanti provenienti da tutta Italia.

“NeveUisp rappresenta un’ottima opportunità per promuovere il territorio attraverso numerose iniziative, scoprirne gli angoli più suggestivi con escursioni e apprezzarne la tradizione culinaria: il legame tra sport, turismo e gastronomia è un tratto peculiare della Val di Sole”, sottolinea Luciano Rizzi, presidente di ApT Val di Sole.

All’interno della Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta Val di Sole Val Rendena – più nello specifico a Marilleva 1400 e al Passo Campo Carlo Magno – è in programma una serie di attività che spaziano dallo sci allo snowboard, dal pattinaggio sul ghiaccio alle escursioni con le ciaspole, dalle arrampicate ad altre discipline che possono essere praticate in palestra e sulla neve. Inoltre, per i bambini sarà a disposizione un campo giochi appositamente attrezzato.

Giovedì 14 marzo, spazio alla cultura: al TH Hotel di Marilleva (alle 17) verrà infatti presentato il libro “Psichiatria da protagonisti”, di Paolo Giovanazzi e Andrea Puecher: il testo racconta le esperienze dirette degli autori del libro con i Servizi Psichiatrici di Trento. Un toccante viaggio personale che diventa occasione per raccogliere stimoli, nuove idee e azioni utili a costruire un tessuto sociale sempre più attento e consapevole sul tema della salute mentale. Saranno presenti circa cento ragazzi e ragazze provenienti da diverse scuole di tutta Italia.

See Also

Sabato e domenica il clou della manifestazione: le piste della skiarea ospiteranno infatti la 62° edizione dei campionati nazionali Uisp di sci alpino. Un appuntamento che, anno dopo anno, richiama sulle piste generazioni di sciatori: sabato 16 è prevista la prova di slalom gigante, il giorno dopo quella di slalom speciale (entrambe a partire dalle 9), con premiazione a seguire. Tra le iniziative collaterali, anche un tour tra i borghi della Val di Sole a bordo del trenino speciale che partirà da Marilleva 900.

L’evento è riservato ai soci Uisp. Tutte le info sono consultabili qui: https://www.uisp.it/areaneve/pagina/neveuisp

What's Your Reaction?
Excited
9
Happy
1
In Love
2
Not Sure
1
Silly
1

© 2021 Green Press Environmedia - Servizi Editoriali.
Martina Valentini p.iva 02089320515. Tutti i diritti riservati.

Scroll To Top