Now Reading
Val di Sole e Val di Non lanciano “le giornate per i residenti”: un week-end tra kayak e rafting 

Val di Sole e Val di Non lanciano “le giornate per i residenti”: un week-end tra kayak e rafting 

Sabato 25 e domenica 26 maggio gli abitanti delle Valli del Noce saranno protagonisti di un’iniziativa che mira a rafforzare il senso di comunità: due giorni di sport acquatici (sul Lago di Santa Giustina e sul Fiume Noce). Fabio Sacco: “Il rapporto tra il territorio e chi lo vive è un valore aggiunto”.

Cles, 22 aprile 2024 – Scopri, proteggi, ama. Tre verbi con significati diversi ma tutti contraddistinti da una fortissima potenza comunicativa. Che si amplifica ulteriormente, se raggruppati e scelti per dare il nome a un progetto che mette la comunità al centro. Perché per una destinazione turistica è fondamentale sviluppare idee e azioni capaci di attirare nuovi flussi turistici, ma senza mai trascurare benessere e bisogni dei propri abitanti.

Ed è proprio in quest’ottica che nasce “Scopri, progetti, ama – Conosci casa tua?”, iniziativa dedicata ai residenti di Val di Sole e Val di Non (realizzata di concerto dalle rispettive ApT). I partecipanti avranno l’opportunità di scoprire gli emozionanti sport d’acqua dolce che caratterizzano queste due valli e apprezzare i suoi meravigliosi scorci. Più nello specifico, potranno cimentarsi in una emozionante pagaiata sul Lago di Santa Giustina, esplorando canyon dalle forre profonde fino a 50 metri. Oppure, mettersi alla prova in un’esperienza più adrenalinica, divertendosi a bordo di un gommone tra le rapide del Fiume Noce. Il doppio appuntamento è per sabato 25 e domenica 26 maggio.

“Nelle zone di alta montagna il rapporto tra il territorio e chi lo vive rappresenta un valore aggiunto, che si riscontra in un impegno costante e una partecipazione attiva dei singoli nell’interesse della comunità. Iniziative ad hoc come questa non vogliono certo rivoluzionare il paradigma, bensì riconoscere al singolo abitante la sua importanza all’interno del contesto in cui vive. E che lui stesso contribuisce a rendere migliore, anche agli occhi dei turisti”, rimarca Fabio Sacco, direttore di ApT Val di Sole.

La prima delle due giornate (sportive) per i residenti, sabato 25 maggio, è dedicata al kayak sulle fresche e limpide acque del Lago di Santa Giustina. Le attività si svolgeranno, dal mattino, in 4 diversi centri: Parco Fluviale Novella (con ritrovo all’Info Point di Casa Campia a Revò), Ursus Adventures (in località Plaze), Trentino Wild Rafting & Outdoor (a Dimaro o all’Infopoint di Trentino Wild a Cles), X Raft Outdoor Experience (al Bar Chalet al Lago a Sanzeno, nella frazione di Banco). Dopo il pranzo alle Plaze, sono previsti un mini-talk e un aperitivo con musica dal vivo.

See Also
melinda next generation

La domenica, invece, i partecipanti (che siano famiglie o gruppi di amici non fa differenza) si cimenteranno nel rafting sul fiume Noce (classificato tra i primi 10 al mondo per la pratica di sport fluviali): su di un gommone, potranno divertirsi tra rapide più o meno impetuose. Ritrovo alle 14 nei centri rafting della Val di Sole (Trentino Wild Rafting & Outdoor a Caldes, in località Contre; Extreme Waves a Mestrigo di Commezzadura; X Raft Avventure Outdoor a Mezzana, Ursus Adventure a Ossana). Alle 15, il via alle discese nel tratto Caldes-Monclassico. Rientrati nei centri rafting, gli abitanti che hanno aderito all’iniziativa si sposteranno in località Contre (Caldes) per un mini-talk seguito da un aperitivo, sempre con musica live.

Il programma dettagliato e tutte le informazioni sul progetto “Scopri, proteggi, ama – Conosci casa tua?” sono consultabili qui: https://bit.ly/scopri-proteggi-ama dove è inoltre possibile mettere alla prova le proprie conoscenze sul Fiume Noce e sul Lago di Santa Giustina partecipando a uno specifico quiz).

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

© 2021 Green Press Environmedia - Servizi Editoriali.
Martina Valentini p.iva 02089320515. Tutti i diritti riservati.

Scroll To Top