Now Reading
Arte di strada, bande musicali e buon cibo. Caldes diventa palcoscenico con Arcadia.
Sfruttare il vento per surfare sulla neve

Arte di strada, bande musicali e buon cibo. Caldes diventa palcoscenico con Arcadia.

Il 3 e 4 giugno torna “Arcadia Street FestiVal di Sole”: artisti di strada, fanfare e marching band animeranno le vie e le piazze del borgo. Un’esplosione di suoni ma anche di sapori, con le eccellenze gastronomiche locali. E a Castel Caldes un omaggio al pittore solandro Bartolomeo Bezzi nel centenario dalla sua scomparsa.

Caldes (TN), 29 maggio 2023 – Trampolieri, clown e giocolieri. Percussionisti, acrobati e musicisti. Per due giorni, sabato 3 e domenica 4 giugno, le piazze e le strade di Caldes si trasformeranno in un palcoscenico a cielo aperto: torna, anche quest’anno, l’Arcadia Street FestiVal di Sole, una festa allegra, dinamica e imprevedibile, che coniuga l’affascinante storia del luogo in cui si svolge e le novità di spettacoli sempre diversi.

PH Giacomo Podetti


Artisti di strada, performers circensi, maghi, fanfare comiche e marching band animeranno ogni angolo del borgo trentino con una sequenza di vivaci e gioiosi spettacoli, pensate per coinvolgere e far divertire il pubblico di ogni età: un’esplosione di suoni, colori ma anche di sapori. In versione street food. Gli spettatori avranno infatti l’opportunità di assaggiare le prelibatezze gastronomiche della Val di Sole (tra cui il tortel ripieno) grazie ai vari punti ristoro dislocati nel paese.

“Tutta la nostra comunità è felice di sentirsi coinvolta nella realizzazione di questa manifestazione perché esprime pienamente l’identità del territorio: i visitatori lo intuiscono e lo apprezzano. Pur inserendo ogni volta degli elementi di novità, il richiamo alla tradizione rimane fortissimo”, spiega Luciano Rizzi, presidente di Apt Val di Sole.

PH Giacomo Podetti


Tra gli artisti e i gruppi che si esibiranno nel centro storico di Caldes non mancano quelli di rilievo internazionale. Come Mencho Sosa, calciatore argentino magari meno celebre di Messi o Maradona ma comunque capace di prodursi in acrobazie spettacolari col pallone tra i piedi (riesce a gestire fino a 5 palloni contemporaneamente, è uno dei pochi al mondo a riuscirci); i Quetzalcoatl, ensemble di percussionisti e danzatori del fuoco di origine atzeca che grazie alla loro abilità e al ritmo avvolgente dei loro tamburi trasportano il pubblico in un viaggio immaginario nella loro Terra lontana; gli Afuma, collettivo di artisti proveniente dal Togo che danzeranno su trampoli di 7 metri riprendendo le musiche tradizionali del proprio paese. Il programma prevede inoltre giochi di strada e un disegnatore comico.

L’Arcadia Street FestiVal di Sole sarà anche l’occasione per scoprire l’imponente Castel Caldes, uno dei più suggestivi del Trentino. All’interno del maniero duecentesco recentemente riportato al suo antico splendore, sabato 3 giugno alle ore 16.00, prima dell’inaugurazione ufficiale di Arcadia, si terrà un evento speciale durante il quale verrà presentato in anteprima “Bosco ceduo”, il dipinto di Bartolomeo Bezzi che farà da preludio alla mostra dedicata al pittore solandro contestualmente al centenario della morte, che verrà allestita dal 16 giugno al 5 novembre. La sala che ospita l’opera sarà accessibile al pubblico con ingresso gratuito dal 2 al 4 giugno.

See Also

L’Arcadia Street FestiVal di Sole è organizzata dall’Azienda Turismo Val di Sole e dal Comune di Caldes in collaborazione con la Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole. Il programma completo è consultabile qui:

https://www.visitvaldisole.it/it/eventi/arcadia-street-festival-di-sole

What's Your Reaction?
Excited
6
Happy
1
In Love
1
Not Sure
1
Silly
1

© 2021 Green Press Environmedia - Servizi Editoriali.
Martina Valentini p.iva 02089320515. Tutti i diritti riservati.

Scroll To Top