Now Reading
Mele in festa: un’area dedicata che racconta Melinda e i suoi valori
Sfruttare il vento per surfare sulla neve

Mele in festa: un’area dedicata che racconta Melinda e i suoi valori

Prosegue la campagna del Consorzio in oltre mille punti vendita della distribuzione italiana: esclusivi espositori ospitano la frutta e gli snack, celebrando il territorio e illustrando le azioni concrete per la sostenibilità.

Cles (TN), 8 marzo 2023 – Un ampio stand per raccontare le mele, le iniziative e i valori di un consorzio che fa della cooperazione e del legame con il territorio i propri elementi di forza. È qui, nel cuore di oltre 1.000 punti vendita, che trovano spazio i prodotti di Melinda, protagonisti in questi mesi di “Mele in festa”, una grande operazione promozionale pensata per la grande distribuzione organizzata.

Iniziata a novembre, l’iniziativa si pone l’obiettivo di valorizzare la categoria mele rendendola più visibile e agevolando l’esperienza dei consumatori nella loro fase di acquisto. Una vera e propria opera di personalizzazione del reparto, insomma, pensata per offrire alla clientela un autentico compendio dell’offerta di Melinda. “Il nostro obiettivo è evidenziare il valore aggiunto dei prodotti che compongono l’assortimento varietale del Consorzio, favorendo così il consumo di questi frutti, con benefici per l’intera filiera”, spiega Jessica Paternoster, trade marketing manager di Melinda. “Nello stand trovano spazio le nostre mele classiche, come la Golden ovviamente, ma anche gli snack e le nuove varietà, due tipi di prodotto che stanno diventando sempre più popolari tra i consumatori”.

E non è tutto. Gli spazi espositivi, infatti, non si limitano ad accogliere e a presentare i prodotti scegliendo, al tempo stesso, di raccontare al pubblico le scelte e le strategie a tutela di una produzione responsabile. “Vogliamo comunicare prima di tutto i nostri valori”, prosegue Paternoster, “presentando in particolare i progetti e le azioni concrete realizzate da Melinda nel campo della sostenibilità. Si tratta di un aspetto cruciale a cui il nostro Consorzio attribuisce la massima importanza”.

See Also

Non è un caso, dunque, che ad accogliere i clienti davanti ai prodotti in esposizione sia una particolare struttura ad arco i cui pannelli ricordano come le mele di Melinda siano le uniche al mondo a essere conservate nel cuore della montagna. Un richiamo alle celle ipogee, naturalmente, i magazzini sotterranei situati nella miniera Rio Maggiore che ospitano i frutti in un ambiente asciutto e controllato impiegando, grazie alle peculiari condizioni di bassa temperatura e impermeabilità, un quantitativo ridotto di energia: il 30% in meno circa nel confronto con i tradizionali magazzini di superficie.

What's Your Reaction?
Excited
10
Happy
1
In Love
2
Not Sure
1
Silly
1

© 2021 Green Press Environmedia - Servizi Editoriali.
Martina Valentini p.iva 02089320515. Tutti i diritti riservati.

Scroll To Top